Roccapiemonte, ancora crolli e fiamme nell’azienda Multitask Service

incendio-multitask-roccapiemonte-sindaco-analisi

Incendio a Roccapiemonte: ancora fiamme e crolli alla Multitask Service. Dopo 4 giorni permangono le fiamme e i crolli in via Piedirocca

Incendio a Roccapiemonte: ancora fiamme e crolli alla Multitask Service. Dopo 4 giorni permangono le fiamme e i crolli in via Piedirocca.

Permane l’incendio alla Multitask di Roccapiemonte

Continuano le operazioni dei vigili del fuoco presso la Multitask Service di Roccapiemonte, la nota azienda d’imballaggio rimasta vittima di un incendio nella notte del 22 dicembre. Come riporta “Rta Live”, infatti sono ancora presenti fiamme e crolli all’interno dello stabilimento.

Il lavoro dei caschi rossi prosegue ormai da diversi giorni perché il fuoco continua a permanere, specialmente nei piani interrati della struttura, dove è difficile arrivare essendo profondi 8 metri. A bruciare ancora sono soprattutto i materiali: questo particolare sta preoccupando non poco residenti e forze dell’ordine in merito allo spinoso problema dell’inquinamento ambientale e della zona interessata.

Intanto, nella giornata di domani, sono previsti i risultati dell’Arpac in merito alla situazione di via Piedirocca: il sindaco Carmine Pagani aveva ordinato l’evacuazione di molte famiglie, ma tante di loro sono rimaste al loro posto non sapevo dove andare. In pochi hanno lasciato le proprie dimore. Nel caso in cui Arpac dovesse comunicare livelli critici di inquinamento, l’amministrazione comunale potrebbe ritrovarsi ad offrire un alloggio alternativo agli abitanti della zona maggiormente esposti ai fumi nocivi.

TAG