Cronaca

Roccapiemonte: prosciolto 34enne accusato di sfruttare una minorenne

ROCCAPIEMONTE. Termina l’iter giudiziario per un 34enne di Roccapiemonte, accusato di sfruttare una minorenne, “venduta” dalla madre.

Minorenne venduta dalla madre: prosciolto un 34enne di Roccapiemonte dall’accusa di sfruttamento

La vicenda, raccontata da La Città, risale agli anni 2015 e 2016. Il giovane frequentava assiduamente la ragazzina, all’epoca 13enne, che frequentava le scuole medie.

La Seconda Sezione Penale del Tribunale di Salerno ha prosciolto il 34enne da ogni accusa, mettendo fine a una storia di degrado.

Articoli correlati

Back to top button