Roccapiemonte: il Riesame nega l’arresto del sindaco Carmine Pagano

sindaco di roccapiemonte Carmine Pagano

Il Tribunale del Riesame nega l'arresto del sindaco di Roccapiemonte, Carmine Pagano. Respinto dunque il ricorso dei pubblici ministeri Frongillo e Carrano

Il Tribunale del Riesame nega l’arresto del sindaco di Roccapiemonte, Carmine Pagano. Respinto dunque il ricorso dei pubblici ministeri Frongillo e Carrano.

Il Riesame nega l’arresto del sindaco di Roccapiemonte, Carmine Pagano

I pm avevano chiesto la custodia cautelare in carcere per il primo cittadino, nell’ambito dell’inchiesta che vede coinvolto il fratello giudice, Mario Pagano, accusato di aver “aggiustato” sentenze civili, nei confronti di amici imprenditori.

In cambio questi stessi imprenditori avrebbero versato, secondo il teorema accusatorio, somme di denaro a beneficio della Polisportiva Rocchese, della quale all’epoca dei fatti contestati era presidente proprio il sindaco Carmine Pagano.

TAG