Cronaca

Roccapiemonte, tenta di rubare auto ma viene scoperto e finge un malore: arrestato

ROCCAPIEMONTE. Tenta di rubare un’auto, ma viene scoperto e finge un malore per poi fuggire.

È accaduto a Roccapiemonte: protagonista un 25enne di origini marocchine, che è stato arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Ne da notizia Il Mattino.

Il ragazzo, dopo aver rotto il vetro di una Opel Astra, ha provato a mettere in moto la vettura per rubarla. È stato tuttavia scoperto dai carabinieri della stazione di Castel San Giorgio. Alla vista dei militari, il 25enne ha simulato un malore: si è accasciato a terra e poi ha tentato di scappare, senza riuscirci.

Il giovane è stato bloccato dai carabinieri e trasferito in carcere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button