Cronaca

Rocco realizza il suo sogno: attore nel nuovo film di Verdone

NOCERA INFERIORE. Il desiderio di Rocco, un giovane di 17 anni, malato di leucemia, espresso ai volontari di Make-A-Wish Italia, la onlus con sede a Genova, che dal 2004 opera su tutto il territorio nazionale per realizzare i desideri di bambini e ragazzi malati, è diventato realtà.

Grazie all’interessamento dell’associazione, Verdone ha dato la possibilità al giovane non solo di assistere a una giornata di riprese, ma di recitare una piccola parte nel film «L’abbiamo fatta grossa», con la regia di Carlo Verdone, prodotto da Aurelio e Luigi De Laurentiis e che vede co-protagonista Antonio Albanese, in uscita giovedì prossimo.

«È stata un’esperienza fantastica, racconta Rocco, tutto il cast mi ha accolto a braccia aperte, assegnandomi addirittura un camerino riservato, proprio come un vero attore. Per questo ringrazio il team di Make-A-Wish e, in particolare, Cristiana, Silvia e Tiziano che con grande impegno e calore hanno reso possibile il mio desiderio, ma anche mia madre Mirella e mio fratello Raffaele che ancora una volta mi hanno accompagnato e mi sono stati vicini. E grazie, soprattutto a Carlo Verdone che con Antonio Albanese ha stravolto il copione per assegnarmi un paio di battute, fidandosi di me e mostrandosi sempre disponibile e attento. E adesso non mi resta che aspettare che esca il film per godermi la mia prima volta sul grande schermo». Rocco da sempre appassionato di recitazione, ha scoperto di essere affetto da leucemia in seconda liceo. La sua ragazza dell’epoca, Lisa, conosciuta durante un controllo ospedaliero, lo aveva convinto a rivolgersi a Make-A-Wish per realizzare il sogno di partecipare a un film di Verdone. Nel frattempo, l’improvvisa scomparsa di Lisa ha portato Rocco a rimandare, ancora una volta, la sua felicità. Fino a che, la mamma e il fratello lo hanno spinto a fare un passo avanti, di nuovo. E così, finalmente, Rocco ha conosciuto il suo idolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button