Cronaca

Rofrano, anziana picchiata dalla badante muore in ospedale: la verità dall’autopsia

Anziana di Rofrano morta dopo le botte dalla badante: venerdì è stata eseguita l'autopsia sul corpo dell'88enne Maria Cristina Speranza

Anziana di Rofrano morta dopo le botte dalla badante: venerdì è stata eseguita l’autopsia sul corpo dell’88enne Maria Cristina Speranza. Si attende l’esito degli esami istologici. In bilico le sorti della badante moldava Aurica Romanat, che risulta essere l’unica indagata.

Autopsia sul corpo dell’anziana di Rofrano picchiata dalla badante

L’anziana è deceduta presso l’ospedaleSan Luca” di Vallo della Lucania a causa di presunti maltrattamenti. L’88enne era stata ricoverata per un sospetto attacco di ictus.

La badante, subito dopo aver accompagnato l’l’anziana in ospedale, aveva fatto perdere le sue tracce. Se dovessero emergere segni evidenti di percosse, per la 36enne potrebbe scatterebbe l’incriminazione e il fermo.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button