Cronaca

Ruba 400 euro di salumi in pizzeria: 1 anno e 6 mesi di carcere

NOCERA INFERIORE. Un anno e sei mesi di carcere per aver rubato salumi in pizzeria. Ha patteggiato la pena P.C., un uomo già noto alle forze del’ordine che era accusato di furto aggravato ai danni della pizzeria “La Carmela”, il 20 gennaio scorso.

Ruba salumi in pizzeria

L’uomo, ripreso dalle telecamere di sorveglianza, fu identificato dalla polizia del commissariato. Quando era entrato all’interno dell’esercizio commerciale, dopo aver forzato la serratura, aveva rubato soldi e generi alimentari vari, in particolare prosciutti crudi e cotti, bresaola, porchetta, salame piccante, speck e formaggio grana. Dal valore complessivo di 400 euro.

Mentre dalla cassa, aveva sottratto 200 euro in contanti. Con il consenso della Procura, l’uomo ha concordato la sua pena dinanzi al giudice del tribunale monocratico. La Procura, nelle sue indagini, scoprì pure che l’uomo, quando seppe di essere stato individuato come l’autore del furto, tentò di contattare il proprietario della pizzeria, cercando di parlargli. Ma il gestore, che lo aveva già denunciato, rifiutò

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button