Cronaca

Rubano un trattore e tentano la fuga, ma è troppo lento: arrestato uno dei ladri

SAN CIPRIANO PICENTINO. Rubano un trattore e, individuati dai carabinieri del nucleo radiomobile di Salerno, tentano la fuga. Il mezzo è però troppo lento e sono costretti ad abbandonarlo, uno dei due ladri è stato arrestato. A darne notizia MediaNews24.

L’episodio è accaduto tra mercoledì e giovedì, nel cuore della notte, per le strade di Campigliano, San Cipriano Picentino. I militari hanno visto il mezzo agricolo viaggiare a velocità spedita e capendo che qualcosa non andava si sono lanciati all’inseguimento.

I ladri hanno tentato la fuga ma il mezzo non era abbastanza veloce. I malviventi hanno quindi deciso di abbandonare la refurtiva, dandosi alla fuga in aperta campagna. Uno dei due è stato però bloccato dagli inquirenti: sembra si tratti di un 30enne di Eboli. Al momento si trova ai domiciliari.

Il secondo invece è riuscito a scappare, ma la caccia all’uomo continua.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto