Cronaca

Rubano cavi di rame e si chiudono i rubinetti: disagi nel Salernitano

Rubati cavi di rame, manca l'acqua a Sala Consilina e si temono altri furti dopo l'ultimo colpo messo a segno

Caos e disagi a Sala Consilina dove sono stati rubati i cavi di rame dalle centrali idriche del Vallo di Diano. Un colpo messo a segno nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 giugno nella centrale idrica in località Sant’Antuono a Polla come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Rubati cavi di rame, manca l’acqua a Sala Consilina

Oltre al danno, anche la beffa. Già, perché in seguito al furto dei cavi di rame che alimentano l’impianto di sollevamento sono stati registrati inevitabili problemi con la fornitura d’acqua. I malviventi avrebbero ispezionato anche gli altri pozzetti e si teme un’altra serie di furti in futuro.

Articoli correlati

Back to top button