Ruggi, risolto il giallo del piede tra le lenzuola

morta-febbre-ospedale-salerno-autopsia

SALERNO. Sono di una donna operata in chirurgia vascolare le 3 dita e il piccolo pezzo di piede ritrovato tra i teli sporchi dagli addetti allo smistamento e al lavaggio del Ruggi. A darne notizia, Il Mattino. Dall’inchiesta interna, che prosegue parallelamente agli accertamenti dei carabinieri dei Nas, è emerso questo. Dopo aver passato al […]

SALERNO. Sono di una donna operata in chirurgia vascolare le 3 dita e il piccolo pezzo di piede ritrovato tra i teli sporchi dagli addetti allo smistamento e al lavaggio del Ruggi. A darne notizia, Il Mattino.

Dall’inchiesta interna, che prosegue parallelamente agli accertamenti dei carabinieri dei Nas, è emerso questo.

Dopo aver passato al setaccio i registri delle sedute operatorie della scorsa settimana, sarebbe stata individuata la provenienza delle parti di arto. Le dita e il piccolo pezzo di piede sarebbero stati amputati a una donna nel corso di un intervento di chirurgia vascolare il 25 gennaio scorso. Lo smaltimento degli stessi, da una prima ricostruzione, sembrerebbe aver seguito anche la normale procedura, finendo insieme agli altri teli insanguinati tra quelli da destinare ai bidoni speciali, di cui la ditta incaricata ha il compito di lavaggio e sterilizzazione. Nessuna responsabilità da parte dell’equipe operatoria.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG