Senza categoria

Sala Consilina, allontanato da casa uno straniero per minacce

SALA CONSILINA. Minacciava di morte la moglie ed i figli da sei anni. La donna, stanca delle angherie che si perpetravano ormai dal 2009, ha denunciato tutto ai carabinieri di Sala Consilina. Nella mattinata di oggi, dunque, i militari hanno eseguito l’operazione di allontanamento di urgenza dalla casa familiare nei confronti del giovane, un cittadino straniero residente nel Vallo di Diano. Ora l’uomo non potrà più avvicinarsi nemmeno ai luoghi frequentati abitualmente dalla donna, anch’essa straniera e dai suoi figli.

Articoli correlati

Back to top button