Cronaca

Sala Consilina, cinghiali a spasso nei pressi del cimitero

La notte scorsa, a Sala Consilina, una allegra famigliola di cinghiali si aggirava tranquillamente nei pressi del cimitero

La notte scorsa, a Sala Consilina, una allegra famigliola di cinghiali si aggirava tranquillamente nei pressi del cimitero. È quanto denunciato in un video sui social da un cittadino che, nel percorrere la strada che costeggia il cimitero, si è trovato di fronte un branco di cinghiali che, del tutto indisturbato, passeggiava lungo la strada, a caccia di cibo.

 

Sala Consilina, cinghiali a spasso nei pressi del cimitero

Esattamente come già accaduto nella capitale nelle scorse settimane, anche Sala Consilina è divenuta meta di passaggio di questi animali la cui libera circolazione rappresenta, a tutti gli effetti, un grave pericolo per gli abitanti e non del paese valdianese, con il rischio di ritrovarsi coinvolti anche in incidenti stradali. Il prof. Domenico Fulgione, del Dipartimento di Biologia dell’Università Federico II di Napoli e ora a capo del Piano di Gestione dell’emergenza cinghiali nel Cilento, che vive la medesima emergenza del Vallo di Diano, ha fatto sapere che, al fine di arginare tale emergenza, andrebbero abbattuti selettivamente tra i 5mila e gli 8mila capi, senza dimenticare però che nell’ultimo anno sono stati già abbattuti 4mila esemplari.

Articoli correlati

Back to top button