Sala Consilina, cucciolo di labrador donato a bimbo disabile

Stamattina la consegna del cane al piccolo

SALA CONSILINA. Un cucciolo di labrador, chiamato Iuna, è stato donato questa mattina dai vigili del fuoco del Comando Provinciale di Caserta ad un bimbo di 3 anni e mezzo affetto da disabilità mentale. Il piccolo, originario di Bellona, aveva fatto esplicita richiesta all’unità cinofila dei Vigili di avere un cane; era infatti rimasto impressionato da un’esercitazione cui aveva assistito.

Da Caserta si sono subito attivati per trovare un cucciolo, fin quando una persona di Sala Consilina ha donato il cane al Comando dei vigili del fuoco guidato da Rosa D’Eliseo. Stamattina la consegna del cane al piccolo, che alla vista del suo nuovo amico a quattro zampe non riusciva a trattenere la gioia.

Con il piccolo c’erano anche altri bimbi di una scuola dell’infanzia casertana che hanno assistito alle esercitazioni dell’unità cinofila «Maya» di Caserta e di quella regionale, che hanno simulato la ricerca di persona con i cani. I piccoli hanno anche seguito il percorso ludico-formativo denominato «Pompieropoli» apprendendo nel gioco tecniche usate dai Vigili del Fuoco.

TAG