Cronaca

Sala Consilina, evade dagli arresti domiciliari: arrestato 61enne

SALA CONSILINA. I carabinieri hanno arrestato un 61enne di Sala Consilina perché ha evaso gli arresti domiciliari: stava scontando la pena per reati di falsi e contro il patrimonio.

Evade dai domiciliari mentre scontava una pena per falso e contro il patrimonio: scatta l’arresto per un 61enne di Sala Consilina

Nella notte, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 61enne pregiudicato di Sala Consilina per evasione. I Carabinieri, impegnati in servizi perlustrativi di controllo del territorio e dei terreni agricoli, in funzione di prevenzione dei reati contro il patrimonio, sorprendevano l’uomo, nella località “Pantano” di Teggiano il quale, invece, era sottoposto in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione di Sala Consilina, scontando la pena per reati di falso e contro il patrimonio.

L’uomo, sorpreso dai militari della Stazione di Teggiano, dichiarava di aver deliberatamente violato la misura detentiva in atto, poiché non gli era stata accordata l’autorizzazione al cambio del luogo di esecuzione della misura. L’arrestato è stato condotto in carcere a Potenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button