Cronaca

Sala Consilina, furto di pneumatici e batterie: denunciati due rumeni per ricettazione

SALA CONSILINA. I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal cap. Emanuele Corda, nell’ambito di specifici servizi tesi a reprimere la commissione di furti, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lagonegro, due rumeni domiciliati nel comune capofila del Vallo di Diano per ricettazione.

I due infatti, a seguito di perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di pneumatici ed un martello compressore, del valore complessivo di circa 1.500 euro, oggetto di furto nei comuni di Polla e Sala Consilina, nei decorsi giorni, da capannoni di locali cittadini.

A Sassano, invece, i militari dell’Arma della locale stazione hanno denunciato una giovane rumena trovata alla guida senza essere in possesso di patente, perché mai conseguita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button