Cronaca

Calci e pugni alla madre per soldi: arrestato 30enne, la donna finisce in ospedale

Un giovane di Sala Consilina è stato arrestato per maltrattamenti nei confronti della madre. Il trentenne è stato arrestato in flagranza di reato: alla base delle violenze c’erano le continue richieste di soldi avanzate dal figlio nei confronti della donna che da tempo era vittima di maltrattamenti e lesioni.

Maltrattamenti sulla madre, arrestato giovane di Sala Consilina

Come riportato da Il Mattino nell’articolo a firma di Pasquale Sorrentino, la donna è stata colpita con calci pugni durante l’ultima accesa discussione. È stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 con la donna trasportata all’ospedale Luigi Curto di Polla. I medici hanno refertato una prognosi di alcuni giorni in seguito alle botte prese.

L’arresto

Il figlio è stato arrestato dai carabinieri, intervenuti in seguito alla richiesta della donna al 112. Il giovane è stato trasferito nel carcere di Fuorni.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto