Cronaca

Sala Consilina: minacciava l’ex convivente, disposto il divieto di avvicinamento

 

SALA CONSILINA. Ieri i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento un uomo di Vallo di Diano nei confronti della sua ex convivente.

Il provvedimento è stato preso perchè la donna era da anni vittima di minacce. Quindi ora l’uomo non può avvicinarsi a lei e non può neanche andare nei luoghi frequentati dalla donna, mantendendo una distanza di almeno 400 metri e ha il divieto di comunicare con la stessa per telefono.

In passato le minacce arrivavano alla ex convivente per telefono e anche via sms. Scatterà l’arresto per l’uomo in caso di violazione della misura presa nei suoi confronti.

Articoli correlati

Back to top button