Cronaca

Beccati dal proprietario di casa si lanciano dal balcone: ladri in fuga a Sala Consilina

Tentato furto, ieri sera, in via Trinità dove sono giunti i carabinieri. Le indagini sono in corso

Tentato furto nella serata di ieri in via Trinità a Sala Consilina: vengono scoperti dal proprietario di casa e si lanciano dal balcone. Malviventi in fuga a bordo di un’auto bianco con tetto e vetri oscurati. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per rintracciare i ladri.

Tentato furto a Sala Consilina, vengono scoperti e si lanciano dal balcone

Ladri in azione nella serata di ieri: ignoti hanno tentato il colpo in un’abitazione in via Trinità. Si sarebbero arrampicati attraverso le tubature esterne della casa, intorno alle 22:30, nonostante ci fossero in casa i proprietari: due nonni e il nipotino che dormiva.

Beccati dal proprietario

Il proprietario di casa però si è incrociato con uno dei due malviventi che, per paura di essere scoperto, si è lanciato dal balcone riportando una ferita al piede. I due ladri si sono dati alla fuga un’auto bianco con tetto e vetri oscurati. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per rintracciare i ladri.

Articoli correlati

Back to top button