Cronaca

Sala Consilina: viola la quarantena per andare all’ufficio postale, denunciata una donna

Una donna di Sala Consilina è stata sorpresa dalla Polizia Locale mentre si trovava all’ufficio postale quando dovrebbe stare in isolamento fiduciario. Denunciata lei e l’ufficio è stato chiuso al pubblico per attivare le relative procedure di sanificazione.

Coronavirus: viola la quarantena per andare alle Poste, denunciata una donna a Sala Consilina

Sottoposta a quarantena fiduciaria, esce di casa e si reca all’ufficio postale. Una donna di Sala Consilina è stata pizzicata dagli agenti della Polizia Municipale all’interno dell’ufficio postale della frazione Trinità. Per la donna è scattata la denuncia così come previsto dalle vigenti normative in tema di contenimento del contagio dal Covid-19. L’ufficio postale è stato chiuso al pubblico per attivare le relative procedure di sanificazione.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto