Sala Consilina: viola la quarantena per andare all’ufficio postale, denunciata una donna

ufficio-postale

Una donna di Sala Consilina è stata sorpresa dalla Polizia Locale mentre si trovava all'ufficio postale quando dovrebbe stare in isolamento fiduciario

Una donna di Sala Consilina è stata sorpresa dalla Polizia Locale mentre si trovava all’ufficio postale quando dovrebbe stare in isolamento fiduciario. Denunciata lei e l’ufficio è stato chiuso al pubblico per attivare le relative procedure di sanificazione.

Coronavirus: viola la quarantena per andare alle Poste, denunciata una donna a Sala Consilina

Sottoposta a quarantena fiduciaria, esce di casa e si reca all’ufficio postale. Una donna di Sala Consilina è stata pizzicata dagli agenti della Polizia Municipale all’interno dell’ufficio postale della frazione Trinità. Per la donna è scattata la denuncia così come previsto dalle vigenti normative in tema di contenimento del contagio dal Covid-19. L’ufficio postale è stato chiuso al pubblico per attivare le relative procedure di sanificazione.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG