Salernitana: Moro è virtualmente granata

Dopo i rifiuti del Barletta per De Rose e del Lecce per Sacilotto, Fabiani cambia obiettivo, accelera e sta per chiudere per il centrocampista. Con Pestrin che sarà assente anche per le prossime due gare contro Martina Franca e Aversa Normanna, il ritorno in campo del mediano dovrebbe essere per la partita dell’ “Arechi” contro […]

Dopo i rifiuti del Barletta per De Rose e del Lecce per Sacilotto, Fabiani cambia obiettivo, accelera e sta per chiudere per il centrocampista. Con Pestrin che sarà assente anche per le prossime due gare contro Martina Franca e Aversa Normanna, il ritorno in campo del mediano dovrebbe essere per la partita dell’ “Arechi” contro la Vigor Lamezia, e visti le difficoltà in mezzo al campo, ecco che l’arrivo di un nuovo centrocampista in casa granata è una manna dal cielo. La Salernitana ha individuato in Davide Moro il rinforzo giusto che può portare in dote tanta esperienza e qualità. Il giocatore classe 1982, in forza all’ Empoli dove quest’anno ha raccolto solo quattro presenze nel massimo campionato, dovrebbe legarsi alla società di via Allende con un contratto di un anno e mezzo fino al 30 giugno 2016. In queste ore il suo entourage è in contatto con il patron granata Lotito per chiudere l’affare, con il centrocampista che potrebbe già quest’oggi mettersi in viaggio con direzione Salerno e conoscere così i suoi nuovi compagni. Per l’ufficialità dell’operazione insomma è questione di ore, attesa in serata.

TAG