Salernitana, il portiere Micai colpito da un pugno in faccia: tensione coi tifosi

micai

Paura per il portiere della Salernitana, Alessandro Micai: dopo l'allenamento è stato aggredito e colpito con un pugno in faccia da un tifoso

Paura per il portiere della Salernitana, Alessandro Micai: dopo l’allenamento è stato aggredito e colpito con un pugno in faccia da un tifoso.

Micai colpito da un pugno in faccia

La tensione tra la squadra della Salernitana e i suoi tifosi sale sempre più alle stelle: dopo l’allenamento a porte aperte di ieri, il portiere Alessandro Micai è stato aggredito e colpito con un pugno in faccia. 

Il colpo preso ha provocato la rottura degli occhiali, ma soprattutto ha gettato nello sconforto lo spaventato calciatore granata. Un gesto violento condannato dal procuratore di Micai, Graziano Battistini, mentre il ds Fabiani assicura: «Abbiamo individuato l’aggressore e lo denunciamo».

TAG