CronacaSenza categoria

Salernitana, il punto della situazione: incontro tra Lotito e Mezzaroma

Sebbene il diesse Fabiani sia già operativo nonostante non abbia ancora confermato per la prossima stagione, in settimana, prima del ponte del 2 giugno, si terrà un incontro finalizzato a fare il punto della situazione presso la Villa San Sebastiano tra Lotito e Mezzaroma.

Stando a quanto riporta il portale “SoloSalerno”, tra i tasti da toccare ci saranno diversi aspetti: il rinnovo del dirigente Romano, quello del tecnico Bollini e anche la situazione della rosa, tra quelli che spingono per un rinnovo e quelli che sperano di salutare l’Arechi. In quel caso, le priorità sono diverse: il riscatto di Sprocati dalla Pro Vercelli (pare che ci sia un accordo tra i due club per una cifra suoperiore ai 100mila euro) e quello di Busellato, entrambi dovrebbero firmare un contratto biennale, legandosi conseguentemente a titolo definitivo.

Un altro tema da affrontare è la questione rinnovi per i contratti in scadenza 2018: Bernardini e Tuia richiedono un rinnovo urgente, mentre pare che con Schiavi e Donnarumma ci siano i presupposti per dirsi addio. Poi ci sono i fine prestito che la Salernitana desidera trattenere, si spera in Gomis e Minala. Su Coda, invece, il giocatore è contrattualmente blindato fino al 2020, ma c’è più di una voce legata ad un suo possibile passaggio in serie A, Lotito ha già fissato un oprezzo, il bomber non partirà a meno di 3 milioni.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button