Salernitana

Salernitana-Roma 0-1: Cristante decide il match davanti a 26mila spettatori

Sconfitta all'esordio per la Salernitana contro la Roma: all'Arechi decide il match Cristante con un gol nel primo tempo

Sconfitta all’esordio per la Salernitana contro la Roma: all’Arechi decide il match Cristante, a segno nel primo tempo con un tiro da fuori area dopo una azione prolungata dei giallorossi. Buona prova, ma solo a sprazzi, della squadra di Nicola anche grazie ai nuovi innesti.

Già in campo Bronn, Candreva e Vilhena, con gli ultimi due tra i migliori della squadra granata. La Salernitana non è mai riuscita a rendersi concretamente pericolosa contro una squadra, quella allenata da Mourinho, tra le migliori del campionato e già in grandissimo spolvero. Sugli spalti oltre 26mila spettatori in una serata amara solo per il risultato del campo.

Salernitana-Roma: risultato, marcatori e tabellino

SALERNITANA-ROMA 0-1

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Bronn, Gyomber, Fazio; Candreva, Kastanos (9′ st Ribery), Coulibaly (28′ st Kristoffersen), Vilhena, Mazzocchi (17′ st Sambia); Bonazzoli, Botheim (17′ st Valencia). A disposizione: Micai, Sorrentino, Bradaric, Veseli, Radovanovic, Iervolino, Kechrida, Capezzi, Pirola. Allenatore: Nicola.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Pellegrini, Spinazzola; Dybala (44′ st El Shaarawy), Zaniolo (34′ st Wijnaldum); Abraham (23′ st Matic). A disposizione: Svilar, Boer, Shomurodov, Vina, Celik, Kumbulla, Zalewski, Bove, Felix, Tripi. Allenatore: Mourinho.

Arbitro: Sozza di Seregno (Cecconi-Bercigli). IV uomo: Baroni. Var: Aureliano-Vivenzi.

Gol: 34′ Cristante.

Ammoniti: Coulibaly (S), Gyomber (S), Kastanos (S), Smalling (R), Matic (R).

Note: terreno di gioco in perfette condizioni, serata gradevole. Presenti 26006 spettatori. Angoli: 4-2. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

Articoli correlati

Back to top button