CronacaSalernitana

Salernitana in serie A, partono le denunce per chi ha festeggiato con i fuochi d’artificio

La Salernitana torna in Serie A ed in città esplode la festa con i fuochi d'artificio. Dieci persone sono state già identificate

La Salernitana torna in Serie A ed in città esplode la festa dei tifosi. Tutte le regole anti Covid sono saltate. Traffico in tilt, tifosi in strada nel centro e sul Lungomare per festeggiare la promozione e non sono mancati i fuochi d’artificio in barba all’ordinanza firmata nella giornata di ieri dal sindaco Vincenzo Napoli. Dieci persone sono state già identificate e nelle prossime ore potrebbero essere denunciate.

Fuochi d’artificio per la vittoria della Salernitana, identificate 10 persone

Quella di ieri è stata decisamente una vittoria all’insegna degli eccessi. Ignorati i divieti di assembramento e l’obbligo dell’uso della mascherina. Gli agenti della Digos della polizia di Stato hanno filmato tutti i raduni di tifosi. Alcuni potrebbero essere denunciati per aver violato l’ordinanza sindacale che vietava l’accensione di fuochi.

L’attenzione, come riporta Il Mattino, resta ancora alta e si focalizza su oggi pomeriggio, quando i giocatori della Salernitana faranno rientro in città dopo la decisiva vittoria a Pescara.

Articoli correlati

Back to top button