Salerno, accoltellata al cuore: ricostruito il ventricolo destro di Emilia

ospedale-salerno-donna-aspetta-48-ore-barella

Buone notizie dall'ospedale Ruggi di Salerno: i medici hanno ricostruito il ventricolo destro del cuore della donna ferita ieri dal suo ex

Buone notizie dall’ospedale Ruggi di Salerno: i medici hanno ricostruito il ventricolo destro del cuore della donna ferita ieri dal suo ex.

Ricostruito il ventricolo del cuore di Emilia

Novità dall‘ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno: i medici sono riusciti a ricostruire il ventricolo destro del cuore della donna, Emilia David, accoltellata nella giornata di ieri dal suo ex.

Le condizioni della donna, 38enne di origini rumene, erano molti gravi dato che era giunta in ospedale in midriasi e shock cardiogeno da emopericardio. Oltre al venticolo è stato ricucito anche il pericardio. Al momento il personale medico vigilia sulle condizioni della pziente, la quale non avrebbe riportato danni neurologici evidenti. Respira spontaneamente.

Non ci sarebbero ulteriori danni d’organi importanti ad esclusione di una lieve sofferenza epatica e renale, attualmente resta in prognosi riservata.

 

TAG