Salerno, addio all’ottico Peppe Celia. Era un’icona del commercio

Peppe Celia apparteneva a quella generazione di commercianti che sapevano instaurare un rapporto confidenziale con la clientela

SALERNO. Aveva sempre un sorriso e una battuta per tutti. Peppe Celia, uno degli ottici più conosciuti di Salerno, è scomparso nei giorni scorsi lasciando nello sconforto colleghi, amici e clienti. Tantissime le manifestazioni di affetto all’indirizzo della famiglia e in particolar modo della signora Anna Pisapia, che con lui ha condiviso una vita di affetti e lavoro.

Salerno, addio all’ottico Peppe Celia

Sgomenti i clienti che, negli anni, avevano imparato ad apprezzare le doti umane di Peppe e che, sovente, si fermavano presso il negozio anche solo per una chiacchiera o per prendere un caffè in sua compagnia.

Peppe Celia apparteneva a quella generazione di commercianti che sapevano instaurare un rapporto confidenziale con la clientela che basavano il loro marketing sui rapporti umani, sulla fiducia e sulla disponibilità. Con lui se ne va un altro pezzo di quella Salerno dei negozi che erano un po’ centri vendita e un po’ dei circoletti di amici dove si poteva anche trascorrere del tempo libero.

Una Salerno che lentamente sta diventando solo un ricordo.

TAG