Cronaca

Salerno, mistero all’aeroporto: lettera minatoria al manager Perillo

Mistero all’aeroporto Salerno Costa D’Amalfi: una lettera minatoria è stata consegnata al manager Giovanni Perillo. Al suo interno c’era una piuma nera con del liquido simile al sangue.

Lettera minatoria al manager dell’aeroporto di Salerno

Il manager dell’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi nel mirino di ignoti? A quanto pare sì o almeno questa è la situazione che traspare dopo l’arrivo di una busta minatoria giunta nel primo pomeriggio di venerdì.

Il destinatario della lettera era indicato su un’etichetta adesiva realizzata al computer. All’interno di questa busta è stata rinvenuta una piuma nera intrisa di un liquido rosso che a tratti ricorda il sangue. Tuttavia, la busta non ha riportato né firme né tratti distintivi.

Il destinatario della lettera è il manager Giovanni Perillo. Allertata le forze dell’ordine, le quali stanno indagando per cercare di risalire all’autore della busta che si trova tutt’ora sotto sequestro.

 

 

Articoli correlati

Back to top button