Cronaca

Salerno, allarme coronavirus: il sindaco blocca gli eventi per la festa della donna

Salerno, allarme coronavirus: il sindaco blocca gli eventi per la festa della donna. Avviati da subito controlli a tappeto per il rispetto dell’ordinanza.

Il coronavirus blocca la festa della donna a Salerno

L’emergenza coronavirus in Campania e nel resto d’Italia è diventata una cosa serie e per questo motivo anche il sindaco Vincenzo Napoli ha disposto i controlli da parte delle forze dell’ordine negli esercizi pubblici, a tal punto da fermare per motivi di sicurezza tutti gli eventi collegati alla festa della donna che si festeggia oggi, 8 marzo.

Previste pene severissime per chi non dovesse rispettare le indicazioni dell’ordinanza emessa dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca: fino al 15 marzo dovranno rimanere chiuse le discoteche ma anche le attività concentrate nei luoghi di svago e divertimento dove non sia possibile rispettare la distanza di sicurezza di un metro tra gli avventori.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button