Salerno, ambulanti aggrediscono vigili: rissa sul lungomare

Alla richiesta di sgomberare l'area che stavano occupando senza autorizzazione hanno perso la testa cominciando a colpire gli agenti.

SALERNO. Alla richiesta di sgomberare l’area che stavano occupando senza autorizzazione hanno perso la testa cominciando a colpire gli agenti. Paura nella serata di ieri a Salerno, su lungomare Trieste, dove due vigili urbani sono stati aggrediti da alcuni ambulanti presenti sulla passeggiata pedonale del centro e costretti a ricorrere alle cure ospedaliere.

Momenti di panico, sotto gli occhi di tanti avventori della movida che non hanno potuto far altro che sollecitare l’intervento delle forze dell’ordine che hanno identificato gli stranieri e avviato le attività investigative. «Tanto tuonò che piovve – ha sottolineato Angelo Rispoli, vigile e sindacalista del Csa -. Da tempo abbiamo denunciato la drammatica situazione di Lungomare Trieste. Servono controlli interforze e maggiori uomini della municipale».

TAG