Salerno, area mercatale di via Piave: momentaneo “trasloco” al Vestuti per lavori

area-mercatale-via-piave-Salerno

Si da il via al progetto correlato all'area mercatale di via Piave, un gaudente assessore Dario Loffredo illustra con accuratezza i passaggi

Dopo innumerevoli attese, riunioni e un termine di acquisizione datato 28 febbraio, la svolta dell’area mercatale a Salerno sembra essere definitiva. Il primo step sarà la messa a bando del lavori e il secondo, invece, sarà la messa a norma e la ristrutturazione dell’intera zona.

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, l’entusiasta assessore al commercio, Dario Loffredo, dichiara: «Le norme sugli appalti hanno complicato le procedure e abbiamo dovuto far slittare la data dei lavori che comunque partiranno entro l’anno».

Loffredo sarà nei prossimi giorni con il primo cittadino, Vincenzo Napoli, per mostrare a commercianti, residenti e a chi avrà modo di assistere, i rendering del nuovo progetto. «Sarà sistemata la pavimentazione, senza deturpare l’area verde, anzi la implementeremo – prosegue l’assessore – gli alberi pericolosi saranno curati da agronomi esperti. Anche le postazioni dei banchi saranno messe a norma e per il settore alimentare saranno previsti dei servizi ad hoc». Inoltre, come richiesto a gran voce, l’area sarà recintata e coperta.

Per garantire maggior fruibilità del traffico, le bancarelle di traversa Sica saranno momentaneamente trasferite presso piazza Casalbore. «Offrire una risposta agli operatori, ma anche ai cittadini che abitano in quella zona era doveroso, un impegno che avevamo preso a inizio mandato».

TAG