Cronaca

Arrestato un mese fa, continuava a spacciare cocaina: pusher ancora ai domiciliari

Salerno, arrestato spacciatore di cocaina: era già ai domiciliari da inizio dicembre per lo stesso reato. Cocaina nascosta in casa

Spacciatore di cocaina arrestato Salerno.  Nell’ambito dei predisposti servizi di repressione dei reati, volti a contrastare lo spaccio di stupefacenti nella città di Salerno, gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato G.A. di anni 39, nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di stupefacente.

Salerno, arrestato spacciatore di cocaina

In particolare, personale della Squadra Mobile – Sezione Criminalità Diffusa, a seguito di numerose segnalazioni di spaccio ad opera di G.A. presso il proprio domicilio in Salerno, ove era sottoposto agli arresti domiciliari dallo scorso 1 dicembre poiché già responsabile per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, constatata l’impossibilità di effettuare un servizio di osservazione a distanza, ha eseguito una perquisizione all’abitazione dello spacciatore.

La scoperta

Nella circostanza, sono stati rinvenuti 6 involucri contenenti un discreto quantitativo di cocaina, un bilancino elettronico con l’occorrente per il confezionamento dello stupefacente e una somma di 100 euro, distinta in 2 banconote di 50 euro, provento dello spaccio.

Gli Agenti della Squadra Mobile hanno quindi arrestato lo spacciatore e l’hanno posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha ordinato la collocazione agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio, in attesa del provvedimento di convalida.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button