Cronaca

Salerno, è assalto al pronto soccorso: esaurite le barelle

SALERNO. È un caso che ha dell’incredibile, ma è vero, il pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di Salerno è pieno fino all’orlo. In 40 ore sono stati polverizzati 719 accessi con picchi di 420 arrivi. Nel plesso di via San Leonardo sono arrivate oltre 2mila persone, esaurite tutte le barelle a disposizione del personale sanitario.

I turni

Gli infermieri affrontano turni di 13 ore di giorno e 12 ore notturne e con 10 – 12 infermieri in totale. Tanti gli ospedali nella stessa situazione, il primo è il Cardarelli di Napoli che da giorni sta fronteggiando lo stesso problema.

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio