Salerno: autobus troppo vecchio, salta la gita

I genitori hanno impedito la partenza a causa dell'età del mezzo.

SALERNO. Salta la gita, il bus era troppo vecchio. È accaduto a Salerno quando, secondo quanto riportato da La Città, i genitori degli alunni della scuola media Pirro avrebbero fermato i ragazzi in partenza a causa dei timori legati allo stato dell’autobus sul quale gli alunni dovevano viaggiare.

Il mezzo in question aveva ben 26 anni, dunque alcuni parenti temevano potesse riscontrare delle avarie durante il viaggio. «Si sentiva un rumore assordante di ferraglia, quel pullman era praticamente un catorcio» hanno dichiarato. Gli insegnanti hanno allertato dunque la polizia che giunta sul posto ha proceduto alla verifica dei documenti. Nonostante risultasse tutto in regola il mezzo è stato comunque fermato dai genitori, che hanno fatto rimandare la gita al giorno successivo, quando la società di trasporti ha messo a disposizione un autobus più recente.

«A quel punto si poteva non fare perdere la giornata di scuola a nessuno – afferma una madre – non si tratta di voler fare i censori della scuola – spiega – Un inconveniente può capitare, non è la fine del mondo e si può dare la colpa all’istituto, ma pretendere di partire in ogni caso, nonostante i nostri timori, è una cosa che non si riesce proprio a comprendere».

Ogg si discuterà invece della gita di Barcellona per gli studenti del 3° anno. Si attende l’esito della gara di appalto per il tour operator, i ragazzi viaggeranno in aereo. Nel pomeriggio la riunione organizzativa, sembra che il prezzo sia salito di un centinaio d’euro.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG