Salerno, avvocato aggredisce un collega: tensione alla cittadella giudiziaria

omicidio-quaranta-campagna-processo

Momenti di forte tensione davanti la cittadella giudiziaria. Un avvocato originario della costiera amalfitana ha aggredito verbalmente un suo collega

È andato su tutte le furie davanti l’aula 306 della cittadella giudiziaria dove doveva patrocinare un provvedimento civile. Necessario l’intervento degli agenti addetti alla sicurezza per placare un avvocato originario della costiera amalfitana.

Tensione alla cittadella giudiziaria: un avvocato aggredisce il collega

Momenti di forte tensione davanti la cittadella giudiziaria. Un avvocato originario della costiera amalfitana ha aggredito verbalmente l’avvocato di controparte. Per placare l’avvocato è stato necessario l’intervento degli agenti addetti alla sicurezza.

Dopo svariati tentativi, la situazione si è aggravata tanto che è stato necessario l’intervento del 113. Gli agenti della polizia hanno identificato l’avvocato, e solo dopo un po’ di tempo, la situazione p tornata sotto controllo.


Fonte: Il Mattino

TAG