Cronaca

Violenza a Salerno: avvocato picchiato nel suo studio

Il penalista non conosceva l'assistito, trattandosi di una difesa d’ufficio

Attimi di paura per l’avvocato Antonio Calabrese, picchiato all’interno del suo studio. Ad aggredire il legale del foto di Salerno sarebbe stato il parente di un cliente come riportato da RTA Live.

Salerno, l’avvocato Antonio Calabrese picchiato nel suo studio

Il penalista non conosceva l’assistito, trattandosi di una difesa d’ufficio comunicatagli dalla Polizia di Stato come prevede la prassi. E così l’avvocato aveva ricevuto nel suo studio i parenti del giovane, uno dei quali avrebbe avuto da ridire sulla difesa, dicendosi contrario alla linea dell’avvocato. A quel punto, lo avrebbe colpito con un pugno al volto

Il 77enne è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari e trasferito all’ospedale Ruggi da cui è stato dimesso con una prognosi di qualche giorno. Informato dell’accaduto, l’Ordine degli Avvocati di Salerno ha espresso a massima solidarietà al proprio iscritto, annunciando che sarà presentata denuncia contro l’aggressore.

Articoli correlati

Back to top button