Cronaca

Miracolo al Ruggi, bimba nasce da madre colpita da infarto: era alla 16esima gravidanza

Salerno, bambina nata da madre operata al cuore. La paziente in seguito, è stata stabilizzata dal punto di vista cardiologico

Parto miracolo all’ospedale Ruggi di Salerno dove una bambina è nata dopo che la madre è stata operata al cuore. La donna, una giovane originaria dell’Albania, era quasi giunta alla 36esima settimana di gravidanza. Operata al cuore a causa di un grave infarto, ha dato alla luce la sua bambina, nata al peso di 2,430 chili.

Salerno, bambina nata da madre operata al cuore

Storia a lieto fine all’ospedale Ruggi, dove la giovane donna ha dato alla luce la sua nona figlia: si trattava della sedicesima gravidanza. Grande paura per la protagonista della vicenda, reduce da sette aborti. Arrivata al pronto soccorso in condizioni critiche, era rimasta vittima di un infartoPer questo motivo è stata sottoposta ad un intervento particolarmente complesso.

L’intervento

La paziente in seguito, è stata stabilizzata dal punto di vista cardiologico e trasferita nel Reparto di Gravidanze a Rischio, diretto dal dottore Mario Polichetti, il quale insieme al dottore Francesco Marino, Direttore dell’ Ostetricia e Ginecologia Ospedaliera, ha eseguito alla partoriente, un intervento di taglio cesareo per consentire la nascita della sua bambina. Mamma e figlia stanno bene, testimoni entrambe che la collaborazione repentina tra medici, la professionalità di ognuno di loro, può salvare molte vite.

Articoli correlati

Back to top button