Cronaca

Salerno, la bimba rapita è tornata a casa. La madre commossa “grazie a tutti”

È tornata a casa la bimba rapita ieri a Salerno. Le forze dell’ordine sono riuscite a ricostruire quanto accaduto ieri sera nel quartiere Pastena, all’altezza di via Rocco Cocchia. Nel corso di una lite tra due donne, una delle due aveva estratto un coltello, puntandolo alla gola della rivale.

Salerno, la bimba rapita è tornata a casa

Allontanandosi dal luogo della lite, la donna col coltello aveva trascinato con sé la figlia dell’altra signora, minacciando di rapirla. In realtà, la bambina era tornata poco dopo, sana e salva, mentre la donna aveva forse utilizzato l’escamotage del rapimento per scappare. La madre aveva chiamato le forze dell’ordine ed era iniziata anche una gara di solidarietà su Facebook per ritrovare la piccola.

Il ritorno della bambina

La bimba rapita è tornata poco dopo, ma la madre – portata al pronto soccorso per accertamenti – ha comunicato solo oggi la fine della vicenda. “Grazie a tutti – ha detto la donna – pensavo di aver perso la mia bimba”.

Ovviamente le forze dell’ordine stanno indagando su quanto avvenuto.

Articoli correlati

Back to top button