Cronaca

Salerno, botti alla partita tra Palermo e Salernitana: tifosi granata nei guai

SALERNO. Gli agenti dei commissariati di polizia stradale di Bagheria e Termini Imerese e del XI Reparto Mobile sono intervenuti, nell’ambito dei controlli, poche ore prima della partita Palermo-Salernitana ed hanno effettuato un sequestro un grosso quantitativo di fumogeni e giochi pirotecnici.

Tra i botti sequestrati c’era anche la famosa “torta 100 colpi“.

Rientrava nel materiale che i tifosi della Salernitana, secondo quanto riporta Salernotoday, stavano per portare al Barbera nel loro viaggio verso Palermo.

Una volta individuato il materiale gli agenti hanno sequestrato penalmente il materiale illegale ed hanno identificato tutti i tifosi che erano sul pullman per vagliarne le posizioni. Rischiano tutti il Daspo.

Il personale della Digos ha, inoltre, denunciato anche due tifosi ospiti che durante il primo tempo della partita avevano acceso alcuni fumogeni.

I granata, grazie all’esame delle immagini, sono stati tempestivamente individuati e segnalati alla fine del match.

Articoli correlati

Back to top button