Cronaca

Salerno: caos al pronto soccorso, ferito un poliziotto

SALERNO. Ennesimo episodio di violenza al pronto soccorso dell’ospedale “Ruggi” di Salerno. Secondo quanto riportato dal sito de Il Mattino una donna avrebbe prima minacciato gli operatori sanitari con un estintore e poi ferito un agente di polizia. Secondo le testimonianze la signora, già nota per episodi simili all’interno del presidio ospedaliero e quindi tenuta sotto osservazione, sarebbe andata in escandescenza, pretendendo l’immediata assistenza dei sanitari.

A quel punto avrebbe tentato di assalire lo staff medico, ma l’intervento repentino dei vigilantes ha immobilizzato la donna. Sedata, è stata consegnata agli uomini della sezione Volanti. Mentre era sotto custodia però la donna avrebbe ferito uno degli ispettori di polizia, che ha ricevuto una prognosi di 7 giorni. A quel punto la donna è stata arrestata.

L’ultimo di una serie di episodi di violenza che fa scattare l’allarme. In un altro caso a rimanere ferita fu una dottoressa, a causa di un monitori di computer lanciato da una paziente con disturbi psichici dopo il rifiuto da parte del camice bianco di somministrarle i medicinali richiesti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button