Cronaca

Salerno, Capodanno con i fuochi d’artificio: giovane ferito dalla scheggia di un petardo

Capodanno, a Salerno un ragazzo è stato raggiunto a una gamba da una scheggia di un petardo. Il malcapitato è stato soccorso 

Salerno, il Capodanno segnato dalla zona rossa, dai divieti anti Covid e dal coprifuoco non ha fermato la radicata abitudine di sparare fuochi e botti alla mezzanotte. Immancabili i feriti. Un giovane è stato colpito alla gamba da una scheggia di un petardo.

Salerno, giovane ferito a Capodanno da un petardo

Nonostante le restrizioni, in tutta la provincia si sono uditi i rumori dei fuochi d’artificio. L’emergenza Covid non ha frenato la voglia di festeggiare e di lasciarsi alle spalle un annus horribilis.

A Salerno un ragazzo è stato raggiunto a una gamba da una scheggia di un petardo. Il malcapitato è stato soccorso  e trasportato all’ospedale Ruggi.

Fonte: Il Mattino

 


Articoli correlati

Back to top button