Cronaca

Salerno, rischia di investire un carabiniere: finisce contro il guardrail e aggredisce i militari

Pomeriggio di follia ieri a Salerno dove alcuni carabinieri sono stati aggrediti in seguito ad un incidente. Un italiano della provincia è stato visto a bordo di un’auto procedere a forte velocità su Via delle Calabrie. L’auto, priva dei pneumatici, produceva scintille pericolose per sé e per gli altri.

Salerno, carabinieri aggrediti dopo un incidente

Una prima autovettura del Nucleo Operativo Radiomobile ha tentato di intimare l’alt, ma il conducente non si è fermato ed ha quasi investito il militare come si evince dalla ricostruzione fornita dai carabinieri.

L’intervento dei militari

L’auto è stata rintracciata su Via San Leonardo, in fiamme, con il guidatore a terra. I Carabinieri gli hanno ordinato di allontanarsi, visto il rischio di esplosione, e per tutta risposta sono stati aggrediti con violenza.

Il soggetto è stato immobilizzato con grande fatica, non prima di aver cagionato forti contusioni a due militari e ora è ricoverato in psichiatria.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button