Senza categoria

Salerno, centro storico preso di mira dai vandali: cittadini in rivolta

Polemica a Salerno, dove il centro storico resta in balia dei vandali. In largo Barbuti i cittadini sono in rivolta, ma nel contempo non sanno più cosa fare.

Teppisti a Salerno: l’incubo continua

Cittadini in rivolta a Salerno per via dei teppisti: il centro storico è stato letteralmente preso di mira da bande di ragazzi che stanno seminando il panico specialmente in largo Barbuti.

Diversi residenti della zona non riescono più a trovare pace, dato che questa parte del cuore di Salerno è diventata sede dello sballo senza regole. Di recente, numerosi sono stati gli atti vandalici, come nel caso del Teatro Barbuti: proprio in tale circostanza i residenti, operatori culturali e turistici sono stati costretti a sopportare di tutto.

I giovani che si rendono protagonisti di tali atti si danno alla pazza gioia dopo aver concluso il giro dei bar, tra spinelli e schiamazzi. Alcune persone avrebbero anche cercato di ribellarsi alle bande di teppisti, ma alla fine sono stati presi addirittura a schiaffi.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button