Senza categoria

Salerno, chiedevano l’elemosina davanti ai supermercati: denunciati

SALERNO. Nella giornata di ieri il comando della Polizia Municipale ha effettuato diversi controlli, segnalati da cittadini o di iniziativa personale, per garantire il rispetto delle norme del codice della strada.

In particolare, nella mattinata di ieri, la Polizia Municipale è intervenuta in via G.Ruggi per garantire assistenza al personale del servizio pubblico verde, impegnato nell’operazione di potatura di alberi.

Intervento della Polizia Municipale anche nella zona Orientale di Salerno e in zona Fratte a causa di due incidenti stradali. E, nel quadro delle attività periodiche organizzate dal reparto motociclisti, sono stati verbalizzati 65 veicoli per infrazioni al codice della strada, oltre alla rimozione di 11 automobili.

In piazza V.Veneto, invece, personale del reparto ha intercettato un ciclomotore che circolava sprovvisto di assicurazione obbligatoria. Il conducente è risultato essere destinatario di un provvedimento di revoca della patente e, lo stesso veicolo, risultava essere privo della targa prevista, sostituita con una non conforme alla legge. Il conducente del ciclomotore è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria competente.

La Polizia Municipale ha, inoltre, denunciato due questuanti intercettati davanti a supermercati della zona. I soldi ricavati dall’elemosina sono stati confiscati.

In via San Leonardo, invece, è stato intercettato e sanzionato un parcheggiatore abusivo. Sempre in merito di abusivismo, inoltre, gli uomini della Polizia Municipale hanno sequestrato accessori di abbigliamento ad un venditore abusivo che è poi stato sanzionato.

Infine, sul Lungomare Trieste è stato verbalizzato un cittadino che era a passeggio con il cane per mancanza di rimozione di deiezioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button