Cronaca

Salerno, la piscina Vitale ancora chiusa: beffa per la Rari Nantes

Salerno, ancora chiusa la piscina Simone Vitale. Il motivo questa volta sarebbe legato alla temperatura eccessivamente bassa dell'acqua

Ancora chiusa la piscina Simone Vitale di Salerno. Dopo la chiusura disposta per il caso del batterio della legionella nel soffione di una doccia, la Rari Nantes – squadra di pallanuoto salernitana – si è dovuta “trasferire” in un altro impianto per disputare la gara casalinga. Il motivo questa volta sarebbe legato alla temperatura eccessivamente bassa dell’acqua per poter garantire il normale svolgimento della partita.

Salerno, ancora chiusa la piscina Simone Vitale

La Rari Nantes, squadra che milita nel massimo campionato di pallanuoto, ha fatto sapere: “Dopo due settimane di chiusura nuovi problemi per la Piscina Comunale Simone Vitale. Dopo gli interventi di manutenzione straordinaria delle scorse settimane e l’ok per la riapertura arrivato solo in tarda serata del venerdì 25 novembre, in mattinata si è riscontata una temperatura eccessivamente bassa per poter garantire il normale svolgimento della gara odierna. La sesta giornata di campionato contro Stadio Del Nuoto Anzio Waterpolis avrà quindi luogo nuovamente presso la piscina di Santa Maria Capua Vetere”.

Articoli correlati

Back to top button