CronacaPolitica

Inchiesta Salerno: un mese dopo le elezioni manca ancora il consiglio comunale

Salerno, un mese dopo le lezioni manca ancora il consiglio comunale. I trentadue consiglieri in attesa della conferma dei voti

Consiglio comunale cercasi a Salerno. È passato più di un mese dalle elezioni comunali che hanno portato alla rielezione del sindaco Vincenzo Napoli, tra gli indagati nell’ambito dell’inchiesta sul sistema Salerno. Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, sono ancora in corso i controlli sulle schede elettorali.

Salerno, manca ancora il consiglio comunale

I trentadue consiglieri eletti non hanno ancora intrapreso il loro percorso. L’ex sindaco dc Aniello Salzano nelle scorse ore ha tuonato: “Senza la proclamazione dei consiglieri comunali la città risulta priva della sua rappresentanza istituzionale. C’è il sindaco, la giunta municipale, non c’è il consiglio, cioè l’organo di massimo controllo democratico. Ritardi intollerabili”. 

Articoli correlati

Back to top button