Salerno, corruzione e mazzette: ai domiciliari l’ex deputato Tascone

salerno-controlli-carcere-fuorni-cellulari

tamattina, il Gip del Tribunale di Salerno, Pietro Indinnimeo, ha accolto la richiesta di concedere i domiciliari all'onorevole Tedoro Tascone

Stamattina, il Gip del Tribunale di Salerno, Pietro Indinnimeo, ha accolto la richiesta di concedere i domiciliari all’onorevole Tedoro Tascone, finito in carcere nei giorni precedenti insieme ad altre persone, con l’accusa di corruzione in atti giudiziari.

Corruzione e mazzette a Salerno: Tascone ai domiciliari

La decisione è arrivata al termine dell’interrogatorio reso dall’indagato all’interno del carcere di Salerno , durante il quale sono stati forniti all’Autorità Giudiziaria elementi utili a chiarire le contestazioni contenute nel capo di imputazione.

Tascone, 78 anni, commercialista residente nel comune di Pontecagnano Faiano, è stato parlamentare di Alleanza Nazionale

 

TAG