Cronaca

Salerno: corteo di giudici contro l’approvazione della riforma

SALERNO. Giovedì 22 febbraio 2018, a Salerno partirà una corteo di giudici onorari di tribunale, giudici di pace e vice procuratori onorari in difesa dei diritti della categoria.

I manifestanti contestano l’approvazione, da parte del ministro Andrea Orlando.

Il parere favorevole dell’associazione nazionale magistrati, di una riforma che lede i diritti costituzionali non solo dei giudici di pace e dei magistrati onorari, ma dell’avvocatura e soprattutto di tutti i cittadini.

La richiesta

Il contenuto della petizione che è in corso a cura del coordinamento magistratura giustizia di pace parla della riforma che eliminerebbe la dignità e l’autonomia del giudice di pace e dei giudici onorari, facendola esercitare a non professionisti o a dopolavoristi, un nuovo esercito di precari.

La magistratura onoraria avrebbe «un ruolo ancillare e privo delle tutele minime che la Costituzione garantisce a tutti i lavoratori quali la maternità, la malattia, la previdenza ed una dignitosa retribuzione».

La manifestazione

Il corto partirà alle 14.30 da piazza Cavour, davanti al palazzo della Corte Suprema di Cassazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto