Cronaca

Salerno, crisi Arechi Multiservice: il piano di rilancio

SALERNO. «Stiamo profondendo il massimo impegno per risanare, dal punto di vista finanziario, la società “Arechi Multicervice” S.p.a., al fine di salvaguardare tutti i posti di lavoro; la strada è ancora in salita, ma vogliamo raggiungere questo risultato il prima possibile, magari entro la fine di quest’anno». E’ quanto dichiara in una nota il Dr. Alfonso Tono, Amministratore Unico della Società in house della Provincia di Salerno. “Spesso – prosegue il Dr. Tono –, rispetto alla nostra società, si parla solo in modo negativo. Invece, stiamo mettendo in campo una serie di iniziative tese al suo rilancio, per salvaguardare tutti i nostri dipendenti”. Ecco quali sono gli interventi in atto.

Salerno, crisi Arechi Multiservice: il piano di rilancio

“Innanzi tutto – spiega il Dr. Tono – abbiamo avviato il risanamento finanziario in base all’articolo 182 bis dell’ex Legge fallimentare. Poi, abbiamo preso in carica ventuno giovani grazie ai fondi della “Garanzia giovani”, messi a disposizione dalla Regione Campania. La Provincia di Salerno ci ha affidato alcuni servizi: il rifacimento dell’asfalto di alcuni tratti delle strade provinciali su cui correranno i ciclisti in occasione del Giro d’Italia, con il decespugliamento della parte laterale delle stesse”.

“Poi, l’Ente che ha sede presso Palazzo S.Agostino – continua – ci ha affidato un nuovo servizio sperimentale per la rilevazione degli incidenti che si registrano sulle strade di competenza provinciale. Infine, ci ha affidato la gestione amministrativa e la rilevazione dei pozzi privati ubicati sul territorio provinciale”.

“Voglio rimarcare – conclude il Dr. Tono – l’alto senso del dovere di tutti i nostri dipendenti, che, nonostante le difficoltà della nostra azienda, lavorano con dedizione e sacrificio. Anche i rapporti con i sindacati sono ottimi. Lavoriamo confrontandoci continuamente con la Provincia (intesa come parte politica e dei funzionari)  e le altre Istituzioni (intese come consiglieri provinciali, regionali e l’On. Piero De Luca) che mostrano attenzione costante alla nostra società.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button