Senza categoria

Salerno, crolla la percentuale per la raccolta differenziata

SALERNO. A Salerno crolla la percentuale sulla raccolta differenziata.

Nel 2011 si è passati dal 70.09% al 68.33%; nel 2013 la percentuale era al 64.03% mentre lo scorso anno solo al 64%. I dati emergono dall’Osservatorio Regionale sullo smaltimento dei rifiuti nei comuni della Campania. Dati, questi, opposti rispetto a quello che emergono sulla provincia. Nel 2010, infatti, la raccolta differenziata toccava quota 54.82% mentre lo scorso anno si è registrato un aumento fino al 58.36%.

E proprio le nuove percentuali sulla differenziata fanno riaccendere la querelle tra Forza Italia (che sostiene Caldoro alle Regionali) e l’ex sindaco Vincenzo De Luca che si è sempre vantato della buona performance dell’amministrazione comunale sulla raccolta differenziata.

Articoli correlati

Back to top button