Cronaca

Salerno, cumuli di siringhe nel rione De Gasperi: la denuncia

Un vero è proprio giacimento di siringhe è stato rinvenuto presso i campetti del Rione De Gaspari a Salerno. Sono quasi impercettibili, camuffate nel fogliame, sotto ciocchi di legno e altri rifiuti, proprio lì si annidano un centinaio di siringhe, un vero e proprio campo minato, un pericolo che può rivelarsi dannoso per tutti gli abitanti del quartiere.

Cumuli di siringhe nel rione De Gasperi a Salerno

La zona è un vero e proprio campo minato e ad ogni passo si rischia di calpestare inavvertitamente una siringa gettata lì in maniera del tutto irresponsabile. L’area, infatti, è frequentata soprattutto da giovanissimi che ogni giorno si ritrovano in quella zona.

Il Rione è una realtà difficile nel quale i campetti rappresentano una delle poche opportunità di svago per molti ragazzi questi, infatti, si recano lì incuranti di cosa potrebbe trovarsi sotto i loro piedi.

Il problema sorge soprattutto per i minori i quali incuranti del reale pericolo potrebbero calpestare per gioco o inavvertitamente quelle siringhe anche solo per affacciarsi alle grate del campo per vedere i loro amici giocare a calcio.

La denuncia dei cittadini

I cittadini lamentano questa situazione di degrado e indigenza nella quale sembra averli abbandonati il comune. Non sono queste le condizioni nel quale tenere la zona soprattutto un’area come quella dei campetti frequentata da giovanissimi.

Serve un immediato intervento del comune il quale deve intervenire per riqualificare l’area e garantire la sicurezza ai cittadini.


Fonte: Le Cronache

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button